Una figura insostituibile: il Maestro torrefattore

La tostatura dei chicchi di caffè è vera arte: è qui che si misura la capacità di creare aroma, gusto, corpo e colore inconfondibili.

Una singola tipologia di caffè non è sinonimo di prodotto di qualità: la miscelazione è un processo di selezione e mescolatura di diverse tipologie di chicchi, affinché essi raggiungano l’equilibrio dei sapori necessari per la creazione di un caffè perfetto.La Cafferia ha da sempre voluto creare e conservare nel tempo miscele di caffè che potessero ogni volta soddisfare il gusto dei clienti italiani.

Legando indissolubilmente il concetto di passione a quello di tradizione, ha preferito industrializzare meno processi possibili, mantenendo al contrario il ruolo centrale del Maestro torrefattore durante l’intera fase di tostatura. Le nostre macchine tostatrici hanno la particolarità di essere in grado di utilizzare il calore sviluppatosi durante il processo naturale nel quale i chicchi si espandono, cambiano colore e sviluppano il loro aroma, venendo per questo costantemente mantenute e curate con maniacale attenzione, per dar così modo alla tradizione di poter perdurare nel tempo.

L’alto livello di artigianalità del processo produttivo impone che il Maestro torrefattore abbia la capacità di rilevare il momento esatto della corretta tostatura in base a colore, corpo ed aroma del caffè. 

Una grande storia d’amore e di passione che rallegra migliaia di persone ogni giorno. Dal gusto semplicemente inconfondibile.